Home 2019 Maggio

Archive: Maggio 2019

125 anni di Fraternità OFS ad Anzio

Era il lontano 2 maggio 1894 quando nasceva in Anzio, nella parrocchia dei santi Pio e Antonio il primo nucleo storico del Terzo ordine francescano secolare sotto la guida del parroco del tempo Padre Emanuele Alonge.

Sono trascorsi ben 125 anni ed oggi, la fraternità ancora presente e vitale nella comunità fa memoria della sua storia nella Parrocchia e nella città di Anzio. Una storia che ha attraversato le ben note e difficili vicende belliche di due guerre. In particolare la seconda con lo sbarco delle truppe alleate e la evacuazione dell’intera popolazione verso le terre dell’Italia meridionale.


Al rientro la gente di Anzio trova una città ridotta in macerie, come ugualmente lacerati erano i cuori ed i sentimenti per le gravi perdite umane subite. I Padri francescani sono stati in prima linea a fianco della popolazione sia durante lo sfollamento sia in seguito per la ricostruzione e la ripresa delle attività della vita civile.


La Fraternità è presente opera a fianco ai padri e spende le sue energie migliori al servizio dei più bisognosi.


Nel corso degli anni, nel secondo dopoguerra cresce numericamente sotto la guida spirituale di P. Antonio Ingolotti. Svolge varie attività di diffusione della buona stampa, della preghiera mariana con Madonnine circolanti, di cura e attenzione dei malati. Ma soprattutto il Padre spirituale si adopera per un importante opera di formazione cristiana e francescana.


Oggi dopo un cammino di 125 anni , la fraternità si è assottigliata numericamente, non ha avuto il tanto sperato ricambio generazionale , ma ha tenuto presente e vivo nella comunità il carisma francescano, svolge un importante servizio alla formazione e allo spirito di Francesco d’Assisi, custodisce gelosamente la propria storia per attingere da essa l’ energia necessaria per progettare il futuro.


Ringrazia il Signore e il Serafico Padre San Francesco per il dono di tanti fratelli e sorelle e per il il bene che in tanti anni i laici francescani hanno seminato al fianco dei nostri amati Padri.

Ad oggi la fraternità è composta da 22 membri professi, di cui 10 sono attivi, 1 ammessa e 4 aspiranti

Franciscan International

Franciscan International è da 30 anni la voce dei francescani all’ONU.

E’ la nostra ONG (Organizzazione Non Governativa) che cerca di portare le esigenze di Francesco d’Assisi nel “parlamento” del mondo. Un mondo in cui ci vede a difesa dei diritti umani, dei diritti primari verso quelle popolazioni che sembrano essere calpestate, inascoltate e imbavagliate dall’opulenza dei ricchi.

FI si pone con grande solerzia ed energia come quella voce della famiglia francescana che cerca di porre ponti di cultura, ponti di rispetto e possibilità di accesso ai beni di prima necessità soprattutto per le persone che vivono nello scarto del mondo.

Da 30 anni sono la voce degli ultimi, la voce degli inascoltati, la voce dei disperati affinché ognuno possa trovare una strada di accoglienza, di rispetto e di possibilità di vedere, toccare e condividere i beni della terra nel rispetto della creazione e dell’ambiente. 

In allegato la conferenza che c’è stata in data 17 aprile 2019, a Roma: