Home Ss Pietro e Paolo
 Augurio festa Santissimi Pietro e Paolo

La festa dei nostri Santi Patroni dell’OFS Lazio ci riporta all’esempio di fedeltà, umiltà e generosità di Dio. Dio sceglie e chiama nei margini della vita come per l’apostolo Paolo… dagli scarti dell’umanità rende l’uomo campione di carità e di fedeltà.
Dalla fortezza dei margini della vita rende l’uomo responsabile delle chiavi del cielo come per il pescatore Pietro.

Dobbiamo essere come Pietro e Paolo custodi della vita di Dio nell’umanità, che pare stanca e svogliata. Dobbiamo essere difensori della vita di Dio che scorre nelle vene del mondo. Dobbiamo ridonare la gioia e il sorriso di Dio a questa umanità distratta rispetto al Vero, al Bello e al Buono, affinché ogni umana società possa respirare la speranza di Dio.

Agli Apostoli Pietro e Paolo chiediamo di aprirci gli orizzonti di Dio perché il cielo tocchi l’arida terra e possa sbocciare il fiore della Salvezza nel terreno di ogni vita.

Sia per ognuno di voi una festa di incoraggiamento e di fedeltà gioiosa a Dio. Un abbraccio a tutti soprattutto ai giovani Araldini, alla Gi. Fra., ai fratelli malati, soli ed anziani. Un abbraccio sincero e fraterno ai fratelli terremotati, disoccupati e che vivono difficoltà pesanti e opprimenti. Sai per tutti l’abbraccio di Dio che dona amore e fiducia nelle vite di chi lo serve in perfetta e vera letizia. Buona festa a tutti! vostro fratello in Cristo

Il ministro regionale OFS Lazio

Roberto Luzi

 LETTERA Ss Pietro e Paolo